4shared

GRANITI MURALES, UN PROGETTO ARTISTICO PER ABBELLIRE IL CARATTERISTICO COMUNE DELLA VALLE DELL’ALCANTARA

10887649_899540636752853_4211938368095120463_o

“Graniti Murales” è stata voluta dall’ imprenditore Salvatore Romano per amplificare il richiamo turistico  del caratteristico  Comune dell’Alcantara.

Hanno finora contribuito le pittrici pakistane Rukhe Neelofer, Uzma Ussain e Durre Waseem, artefici di un significativo murales sulla compianta giornalista Maria Grazia Cutuli, inviata del “Corsera” uccisa in Afghanistan. il murales fa bella mostra di se sulla grande superficie muraria adiacente al palazzo municipale granitese.

La Granitese Maria Cristina Paffumi ha, invece, realizzato, nell’arco di appena una settimana, un delicato murales raffigurante la Graniti di una volta, traendo ispirazione da rare foto d’epoca in cui appaiono immortalate donne del luogo con le classiche brocche sulla testa mentre attraversano la strada antistante la Chiesa Madre sotto lo sguardo ammirato di alcuni uomini.

«Ho provato a fermare il tempo – dichiara Maria Cristina Paffumi commentando il suo murales – con una scena tipica paesana di tantissimi decenni fa, quando si viveva in maniera semplice, magari tra gli stenti, ma nella ricchezza dei valori umani e delle tradizioni. La considero un’opera “ponte” tra passato, presente e futuro, così come ben si evince dalla didascalia che le ho impresso».

Questo murales di Maria Cristina Paffumi si estende sulla parete esterna di un immobile privato, ubicato nelle immediate vicinanze della Chiesa Madre, che è poi lo stesso luogo in cui è ambientata l’opera; l’osservatore che si trova lì, pertanto, ha la possibilità di proiettare ciò che sta vedendo nel presente in quella che ne fu la dimensione passata, evocata anche dal sapiente “effetto seppia” ricreato dall’autrice.L’ultimo realizzato, il VI è quello di Bea Banfi, che così lo descrive:

Il murale ha lo scopo di dare un’identità alla zona in cui è stato fatto. Un tempo c’era vicino una fontana, che ora rimane nella mente degli abitanti di Graniti. L’immagine stessa del quadro è stata creata e trasformata ascoltando le storie e memorie sul luogo degli abitanti. Ho incluso elementi della mia immaginazione a riempire la mia mancanza di conoscenza, essendo io di un’altra città. La mia passione per le palme ha un ruolo centrale nell’immagine. La tecnica in stile mosaico è un processo molto lento e meditativo. I colori hanno lo scopo di portare un senso di serenità e leggerezza. Io penso che la pittura non debba mirare a una precisione industriale, ma dovrebbe invece insegnarci a vivere meglio.

Lucia Antebi ed Elisa Gonzales Miralles, sono le autrici del III e IV murales. La canadese Joanne Hastie ha invece scelto per il suo murales la parete  nella piazzetta sotto la chiesa madre san basilio.

Per i prossimi mesi, la kermesse vedrà all’opera artisti provenienti dall’Argentina, dalla Spagna, dal Guatemala e dalla Serbia, tutti scrupolosamente selezionati dal direttore artistico Christian I. Peintner, quotato pittore austriaco innamoratosi della Sicilia, il quale ha sposato subito entusiasticamente l’ambizioso progetto che il mecenate Salvatore Romano, dopo una vita di lavoro in Svizzera, ha deciso di “regalare” al suo paese d’origine avvalendosi di sponsorizzazioni private e del qualificato sostegno organizzativo dell’associazione “ResArtis”, un network ramificato in settanta Paesi del mondo che favorisce gli scambi internazionali tra artisti.

  • 1374248_867115566662027_5447683559083965182_n
  • 10405458_899540980086152_4093818337846986444_n
  • 10423889_891799490860301_5913589535940057043_n
  • 10474467_784387444934840_3189883369488443071_n
  • 10599402_826735394033378_2280761784218914973_n
  • 10623470_906510142722569_2194127917834299624_o
  • 10625138_826735430700041_5610247377880180822_n
  • 10659297_827385277301723_5079738217603529309_n
  • 10882296_899541183419465_8360536120284734899_n
  • 10885339_899542206752696_6429047213380908347_n
  • 10887649_899540636752853_4211938368095120463_o
  • 10891649_902493193124264_4120102201679263361_n
  • 10906379_899539383419645_3381854739504872937_n
Leave a Comment

Current month ye@r day *