4shared

Gli Slipknot, musica metal più horror dagli USA

slipknot

Tornano gli Slipknot, tornano e lo fanno con la potenza devastante che li ha resi popolari presso il pubblico del rock estremo. “The Negative One” è la prima canzone che i nove musicisti mascherati pubblicano dopo la morte del bassista Paul Gray, avenuta il 24 maggio 2010, e la sostituzione del batterista Joey Jordison. Il singolo preannuncia il nuovo album della formazione di Des Moines, Iowa, previsto entro la fine dell’anno. 

Gli Slipknot si sono formati nel 1995. Il gruppo si distingue in particolare per la propria immagine: durante le apparizioni ufficiali del gruppo, i componenti si presentano con il volto coperto da maschere. Ad esempio, la maschera dell’ex bassista Paul Gray era ispirata a quella di Hannibal Lecter , quella del chitarrista Mick Thomson al serial killer Jason Voorhees nella serie di film Venerdì 13, e la vecchia maschera del cantante Corey Taylor, indossata per il terzo album Vol. 3: (The Subliminal Verses), a Faccia di cuoio (Leather Face), il serial killer di Non aprite quella porta. Inoltre, ciascuno di essi si fa chiamare con un numero da 0 ad 8, impresso anche sulle tute da carcerato che indossano. Le maschere vengono solitamente modificate all’uscita di un nuovo album. 

Sono ritenuti uno dei gruppi più popolari della scena nu metal nonostante i componenti non amano essere definiti come tali e si autodefiniscono semplicemente metal. Nella loro musica incorporano inoltre vari sottogeneri del metal classico come il thrash metal, il death metal e il groove metal.

Leave a Comment

Current month ye@r day *